Come si fa la PostePay?

La PostePay è una carta prepagata ricaricabile rilasciata da Poste Italiane sul territorio nazionale, che può essere utilizzata per fare acquisti online o per pagare fisicamente in negozi e altri esercizi commerciali. Con una PostePay puoi anche prelevare denaro dagli ATM postali o da quelli bancari appartenenti al circuito VISA.

Come si fa la PostePay

Richiedere una Carta PostePay

Se ti stai chiedendo come si fa la PostePay sappi che è molto semplice. Devi recarti in un ufficio postale portando con te un documento di identità valido e il codice fiscale. L’impiegato ti farà compilare un modulo di richiesta carta e poi ti consegnerà la prepagata che ha un costo di 10 euro, a cui si aggiungono 5 euro obbligatori per la prima ricarica.

Dal momento in cui ti viene consegnata la carta è attiva, ti sarà consegnata insieme al pin. Un consiglio è quello di registrare la tua carta sul sito di Poste Italiane dopo l’attivazione, per poterne monitorare tutte le operazioni. Esistono diversi tipi di carta PostePay, le due tipologie più diffuse sono la PostePay Standard, del circuito VISA, e la PostePay Evolution del circuito Mastercard.

Ricaricare una Carta PostePay

L’operazione più importante collegata alla PostePay è quella di ricarica della carta. Il modo più semplice per farlo è andare in un ufficio postale con la carta, un documento d’identità valido e il denaro che vuoi spostare sulla prepagata. Puoi ricaricare anche da un’altra PostePay, una Postamat Maestro o un’altra carta Bancoposta abilitata.

In alternativa all’ufficio postale puoi utilizzare gli ATM Postamat utilizzando un’altra PostePay o un’altra carta Poste Italiane. Infine, puoi ricaricare la tua carta PostePay tramite computer, tablet o smartphone dai siti postepay.poste.it o poste.it, o attraverso il tuo conto PayPal.

Dove Usare la PostePay

Puoi utilizzare la tua carta prepagata PostePay per pagare online o nei negozi fisici che accettano carte del circuito VISA. Per lo stesso motivo puoi utilizzarla anche all’estero senza problemi. Puoi anche utilizzare la tua PostePay per giocare ai casinò online, in totale sicurezza.

Ti basterà collegare la carta al tuo account di gioco per depositare e ritirare le somme di denaro che desideri in qualsiasi momento. Sono tantissimi i casinò PostePay autorizzati presenti in Italia.

Ti è piaciuto questo articolo? Scopri anche come ricaricare una PostePay.

Marco Fontana - Autore Casino PostePay
Approvato da: Marco Fontana
Mi chiamo Marco Fontana e ho approvato la pubblicazione di questa pagina. Sono il proprietario del sito e lavoro da oltre 10 anni in ambito finanziario, conoscendo le carte PostePay alla perfezione. Sono anche amante del gioco d’azzardo e per questo ho deciso di unire le mie passioni. Dal 2014 mi occupo di PostePay Casino – unico portale Italiano interamente dedicato ai casinò ADM che accettano PostePay. Se credi che qualche informazione su questa pagina non sia aggiornata, ti chiedo d’inviarmi un messaggio a marco@postepaycasino.it con ogni dettaglio rilevante. Cercherò di rispondere a tutti i messaggi ricevuti entro e non oltre le 24 ore a seconda della loro urgenza.