Termini e Condizioni dei Casinò PostePay

Le carte prepagate PostePay sono diventate così famose in Italia che ormai vengono accettate anche nei casinò online, come metodo di pagamento e di deposito. Ma quali sono termini e condizioni dei casinò PostePay? Li trovi spiegati all’interno di questo articolo.

Termini e condizioni dei casinò PostePay

Cosa Sono i Casinò PostePay?

La maggior parte dei casinò online in Italia accettano le carte prepagate PostePay, perché sono un metodo di pagamento sicuro e affidabile, oltre che molto diffuso. Perfette anche per chi non possiede un conto bancario. Puoi utilizzare la tua carta nei casinò selezionati, che riconosci per riportano il logo PostePay, come strumento di deposito per poi prelevare i soldi vinti.

I Termini e le Condizioni per Utilizzare PostePay nei Casinò

Tra i termini e condizioni dei casinò PostePay c’è la regola che per giocare devi avere almeno 18 anni, è infatti illegale partecipare al gioco d’azzardo se non si ha raggiunto la maggiore età. Nel momento in cui inserisci nel tuo account di gioco la carta PostePay ti verranno chieste una serie di informazioni personali: nome e cognome del titolare della carta e i dati della PostePay, che andranno inseriti solo nel momento del primo deposito.

Alcuni casinò PostePay richiedono una validazione del conto prima che questo possa essere utilizzato.

Quando vinci una somma di denaro e vuoi ritirare i tuoi soldi, sappi che le tempistiche di prelievo vanno da un minimo di 3 a un massimo di 10 giorni lavorativi, anche se generalmente vedrai accreditato il denaro sulla tua carta in 2-3 giorni.

Può succedere che il team responsabile della sicurezza dei pagamenti del casinò online ti richieda una documentazione aggiuntiva, come ad esempio la foto fronte e retro del tuo documento d’identità. Questi controlli servono a verificare che non partecipino ai casinò online minori di 18 anni e la legittimità dei metodi di pagamento.

Limiti di Pagamento nei Casinò PostePay

Tra i termini e condizioni dei casinò PostePay sono riportati anche i limiti di pagamento. I trasferimenti di fondi attraverso le prepagate PostePay sono operazioni semplici che avvengono in maniera istantanea. Per alcune politiche interne, però, i casinò PostePay applicano alcuni limiti minimi e massimi di deposito e prelievo.

I limiti minimi corrispondono a 10 euro, sia per quanto riguarda il prelievo che il deposito, mentre quelli massimi variano tra i 1000 e 3000 euro in base alla tipologia di PostePay in tuo possesso. Ricorda però che una carta prepagata PostePay ha un limite di ricarica giornaliera di 3.000 euro, e di 50.000 in un anno solare.

Ti è piaciuto questo articolo? Scopri anche raccomandazione sul prelievo delle vincite.

Marco Fontana - Autore Casino PostePay
Approvato da: Marco Fontana
Mi chiamo Marco Fontana e ho approvato la pubblicazione di questa pagina. Sono il proprietario del sito e lavoro da oltre 10 anni in ambito finanziario, conoscendo le carte PostePay alla perfezione. Sono anche amante del gioco d’azzardo e per questo ho deciso di unire le mie passioni. Dal 2014 mi occupo di PostePay Casino – unico portale Italiano interamente dedicato ai casinò ADM che accettano PostePay. Se credi che qualche informazione su questa pagina non sia aggiornata, ti chiedo d’inviarmi un messaggio a marco@postepaycasino.it con ogni dettaglio rilevante. Cercherò di rispondere a tutti i messaggi ricevuti entro e non oltre le 24 ore a seconda della loro urgenza.